febbraio 02, 2009

Comunicazioni

Sono tornato da Angouleme. Ho dormito 6 ore in tre notti. Che vuol dire, più o meno: 2+2+2.
Quindi ora sono a riprendermi e non mi dilungo sul racconto. magari lo farò poi.
metto invece le locandine degli show della settimana.
Il 6 febbraio a Genova, ore 21 Teatro Altrove in Piazzetta Cambiaso.
Organizzato dal consorzio Civ Maddalena.


Il giorno dopo, il 7 febbraio, a Roma, ore 21 c.s. Strike Via U. Partini 21
Intervenite numerosi. Io, Luca Giovacchini e Paolo Peewee Durante faremo il possibile per fare più casino possibile.

22 commenti:

Lu ha detto...

Queste comunicazioni fanno solo male, a chi vive alla periferia della storia... (ed è troppo pigro per spostarsi in un luogo civilizzato).

valentina ha detto...

fanno male anche a chi nn vive al nord...ma una piccola trasferta in sicilia no???
Ciao!!

Anonimo ha detto...

ma è aggratis o ci vogliono i soliti 8euri(i meglio spesi,ovvio)

andrea ha detto...

..... ma in toscana non organizzi più niente???? a quando un qualcosa anche a livorno o pisa??
ciao
andrea
un cecinese un po' pisano

suibhe ha detto...

Oh che peccato! vieni a genova e io non ci sono!!

jacopo ha detto...

aaah, ora si spiega l'assenza!
Angouleme la letale!!!
buon riposo dopo la battaglia di Francia!
te lo meriti!!!

Anonimo ha detto...

quando vieni a roma ti presento mia sorella bona

minghella

Anonimo ha detto...

ma Gipi è venuto a Pisa il 23 gennaio, alla chiesa di S.Andrea, è nel post precendente a questo!

simona ha detto...

a bologna capiti mai? volevo dirti che mi piacciono molto i tuoi disegni di dicembre, quelli delle figure femminili per intenderci, perché mi sembrano spiati, tranne l'ultimo, che è un po' in posa e un po' modella. mi piace moltissimo anche il calendario di internazionale, mi piacciono le atmosfere che crei, sta appeso in cucina, che è una postazione più che nobile, visto che è la mia stanza preferita. ecco mi piace molto, tranne luglio, e per me è una cosa tremenda perché luglio è il mio mese e il fatto che ci sia un disegno che non mi piace, non mi fa pensare bene per l'anno appena cominciato, che siccome già il 2008 è andato un po' sul pesantuccio, non volevo replicare o addirittura peggiorare...ma non voglio darti responsabilità che di certo non hai, soltanto chiederti perché hai usato quel verdolino, cioè non è per il disegno in sé, è per quel verdolino, forse ti ricorda la canicola estiva?

Esther ha detto...

Angouleme, che bella parola. Lì ti ho visto per la prima volta sul palcoscenico nel 2006. Conservo il giornale Charente Libre con la tua foto in primo piano in copertina, pieno di premi per Notes pour une histoire de guerre. Poi ti ho scritto e sono stata felice di avere subito risposta. Non c'era ancora il blog.
Ti seguo sempre.
Baci dalla Spagna (Barcellona)

Anonimo ha detto...

Are there any plans for the book to be published in english?Thanks

anciko ha detto...

ciao gipi,
non conosco bene il fumetto, ma adoro i tuoi, bravo bravissimo
LMVDM l'ho letto nella vasca da bagno tutta d'un fiato e rincalzando l'acqua calda..
grazie per i consigli sui fumettisti..così saprò come orientarmi! non tagliate le mani a bastien..
a parigi se hai un po' di tempo c'è una mostra bellissima alla fondation cartier che si chiama "terre natale".. così forse ti piacerebbe.. ciao!

Snaider ha detto...

ciao gipi, che ne diresti di ripetere questo evento al bistrot del teatro biblioteca Quarticciolo, a Roma? se sei in vena di scegliere le periferie, te ne stiamo proponendo una estrema.... mail@versobistrot.it

birignao ha detto...

Anciko, dio bono! ti pare normale leggere un libro nella vasca da bagno? Ammesso (e assolutamente non concesso) che riesci a rimanere con le manine asciutte e a non farci schizzare mai l'acqua, anche solo il vapore di quel cazzo di fottuto metro cubo di acqua bollita combina un casino inenarrabile: il librino è da buttare... scommetto che sei di quelli che quando leggono una rivista rivoltano la copertina sul retro... continuiamo così, facciamoci del male...

lua ha detto...

Vista l'intervista su www.stile.it?
Eccola:

http://arte.stile.it/articoli/2009/02/09/libri-lmvdm.4688051.php

Cherry ha detto...

Come mi piacerebbe,
averti un pò più vicino.

cristry ha detto...

Ti ho vistoe ascoltato. Mi sei piaciuto. Ho comperato il tuo libro. Vedi bucare lo shermo. Ciao! Cristry

Anonimo ha detto...

adoro le tue strisce, quasi sempre le trovo a dir poco geniali, ho acquistato e letto (e amato) alcuni tuoi fumetti, e mi sono emozionata nello stringerti la mano a genova MA - consentimi una critica. Nonostante la tua simpatia, lo spettacolo proprio così non va. Vieni a leggerci alcune pagine, concludi dicendo pure che è una marchetta per vendere copie del libro (ah, ah, giusto, ma noi che eravamo lì l'avevamo già comprato!!) e però per tutto ciò ci si chiede pure 10euro? eh, no, dai...

ciao
annalisa

marco 1963 ha detto...

caro GIPI ci siamo conosciuti il 5 marzo a roma alla presentazione con Baru. Quando sarà il prossimo spettacolo a roma, al palladium ? il 25 marzo se ho capito bene oppure?
un grande saluto
Marco 1963

marco 1963 ha detto...

caro GIPI ci siamo conosciuti il 5 marzo a roma alla presentazione con Baru. Quando sarà il prossimo spettacolo a roma, al palladium ? il 25 marzo se ho capito bene oppure?
un grande saluto
Marco 1963

diessestie ha detto...

Per caso ho letto LMVDM Il contagio è avvenuto Grazie

IVAN ha detto...

Ciao Gianni! Mi chiedevo se ti arrivano le mie mail e non hai il tempo/vogli di rispondere oppure un server melvagio me le tagga come spam e non ti arriva nulla!

un salutone!

I v a n