gennaio 15, 2010

I vandali

C'è una storia nuova.
Dopo "Gli innocenti" e "Hanno ritrovato la macchina", sarà la terza parte di "Baci dalla provincia", il terzo dei tre volumi da 32 pagine della serie Ignatz di Coconino.
Lo so, è ambientata nel 1200 e pare strano che possa stare con le altre due. Ma ci sta. Vedrete che ci sta.
Il titolo è quello che da il titolo a questo post: "I vandali".
Ho voluto mettere le pagine, ma sono ancora da pulire e rifilare. Accidenti alla fretta.


39 commenti:

fornai ha detto...

sono il primo... non conta... sono ancora sveglio... mi piacciono molto...

lucia ha detto...

bellissime tavole!

Vittorio ha detto...

Benone :-)

Rifiuto Di Smettere ha detto...

mipiacemipiacemipiace!

Sarà mio!

Il Glifo ha detto...

Meraviglia....

l'amico del killerino ha detto...

Finalmente il terzo della trilogia "Baci...". Ottimo! Sono curioso di leggerlo. ^___^

quasimai ha detto...

:)

Anonimo ha detto...

perche' ripulire?
il 1200 erano anni sporchi - lascia cosi' che ci sta bene...

Anonimo ha detto...

Wow, hai ripristinato i commenti! Meglio, così non ti intaso la mail di stronzate. Le pagine sono meravigliose. Ho letto diario di fiume ed è un'opera stupenda. Verticali mi ha fatto morire!

Giulio

KoKo ha detto...

oh!
possiamo di nuovo imbrattarti il blog...
allora fra un filmino e l'altro trovi anche il tempo per disegnare =)

l'aspettavo, questo ignatz.

tunis1 ha detto...

top!

Junkie ha detto...

Ma quella è la carovana del monaco Zenone di Brancaleone!

LaRaffa ha detto...

Belle davvero. Grazie, grazie, Grazie mille

RRobe ha detto...

Curioso e ansioso di leggerla.
Ma non è questa la storia che sto aspettando da te.

Artemisia ha detto...

Il primo effetto che queste tavole
mi fanno...Invidia, solo invidia...
ti basta un unico colore sfumato in tutte le gradazioni possibili per tirare fuori dal nulla una serie di immagini cariche di sensazioni, riflessioni e puro piacere...è questo che invidio!
..nella prima tavola in basso a destra ultima vignetta Guglielmo a cavallo nella nebbia..Perfetto!
Grazie

Anonimo ha detto...

ottimo... per napoli comicon sarà pronta gianni?

Stefano ha detto...

questa sì che è una bella notizia...hai riattivato i commenti...non sò se ti ricordi ma al lucca comix ci siamo incontrati, davanti un bar, e con qualche vocale in meno ero riuscito a driti che il blog senza i commenti non era più quello di una volta...che il blog era un luogo di incontro, di scambio, ma tu sembravi fermo nella tua posizione...per fotruna hai cambiato idea...la coerenza non porta mai da nessuna parte. "La coerenza è la virtù delle menti piccole" come ebbe a dire Henry Miller una volta.

grazie

jamie holmes ha detto...

Man this is just great.I love the
simple colouring.
I have added you to my links I hope it is ok.

Gipi ha detto...

Intanto grazie a tutti per l'accoglienza.
Ho riaperto i commenti con un brivido, ma sui disegni ci tengo ad avere pareri esterni ai miei occhi stronzetti.
Quindi grazie.
Ora:
RRobe:
Qual'è la storia? Se me lo dici la faccio subito :)

Poi:
Vanno ripuliti i bordi delle vignette perchè poi si legge tutto meglio. Io son spreciso nel pitturare ed è bene contrapporre questa sprecisione ad un minimo di ordine sulla pagina.

Koko: Lo sai che è colpa tua se risiamo qui a scrivere, vero?

Junkie: Brancaleone. E certo. Il portatore di pietrone ne è una citazione diretta. Tutto il resto un pensiero continuo. I maestri vanno glorificati ad ogni occasione.

Per Napoli Comicon ci sarà. A meno che io non impazzisca. (Per contratto devo aggiungere la postilla "a meno che io non impazzisca" al seguito di ogni affermazione).

Stefano: mi ricordo. Questa cosa dei commenti me l'avevano chiesta anche altri. E a tutti avevo risposto no no no.
poi ho ricominciato a fare i cortometraggi idioti e alla fine mi è sembrato naturale riaprire i commenti.
Speriamo bene :)

Jamie Holmes: Thanks, for the comment and for the link :)

KoKo ha detto...

è una bella colpa,
sperando che oramai si sia fatta un po' di selezione naturale.

iodisegno ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
iodisegno ha detto...

Mi sa che mi ci vuole anche a me una cavalla per aiutarmi a distogliere lo sguardo...
bellissime.

Bentornato.

A.

Artemisia ha detto...

...Anche io come RRobe(?)mi aspetto delle storie ma il bello
del lettore è rimanere spiazzato dalle scelte dell'autore..forse ho scritto una %*@£*?%...perdonatemi!

Matteo D. ha detto...

sono contento di questa storia, ma è già finita e prossima alla pubblicazione o ci stai ancora lavorando? sarà distribuita anche in edicola come per lmvdm?

Grazie in anticipo

Matteo

MARKUZ ha detto...

l'opera tua a me appare che nel sudor ha intinto lo pennello piaquemi lo colore unico e greve e il tratto tenue nelle nebbie addenso e il tracotar colore in su l'esterno parmi non lercio, ma in cotal guisa in fine al rifilar convengo e quivi do consenso all'0pra tua con sommo verso…azz!
*Totonno l'Aretino

*(trattasi in verità di Totonno l'Arrotino)

Messere Gipi, che l'anno in su l'uscio appena entrato ti porti lustro e il bene
mai cercato, quello si puro che non v'è mercante in suo possesso e che nessun destrier trasporta indosso.

Quando sarai in quel di Napoli?

lucia ha detto...

Gipi.. posso mettere una tua tavola inedita in un piccolo forum di illustratori dove ogni tanto posto i tuoi video ?

marcello ha detto...

mi piace assai! ottima la citazione dal "brancaleone"!!

Gipi ha detto...

MatteoD. :
Magari fosse finita. E' a pagina tre :)
E no, niente edicola. uscirà per Coconino/fandango.

Markuz:
Grazie per il sonettop :)
Per Napoli, dovrei essere al comicon, come tutti gli anni. Credo.

Lucia:
Certo che si. Non c'è bisogno di chiederlo.

daniele marotta ha detto...

Io aspettavo proprio questa da te.

Scherzo ma è un po' vero.
Le altre della serie sono fotoniche. Tese tese e piene di roba non detta.

ADORO:
Il dione, la vignetta in tutta luce, la cavalla che sdrammatizza, il monaco, il sudiciume e la stortura generale (quello medievale e non quello dei bordi).

Grande grande.

RRobe ha detto...

RROBE: quella di cui mi hai parlato e di cui non si poteva parlare.

RRobe ha detto...

Sembra un messaggio dell'asilo.

Arte Mi Sia ha detto...

che ci posso fare? è curioso ma talvolta traspongo alcune scene che vedo immaginando come le avresti disegnate tu. ossia immagino le tue tavole acquerellate di ciò che vedo in quel momento. lo so. non mi sento benissimo. no, anzi. mi sento benone. e mi piace pure questa strana "facoltà".
Bravo Gipi.
Ho visto Essedice. Intenso. Vero da imbarazzare. Forte la scena del tuo babbo con la testa tagliata! e davvero chapeau all'attrice che faceva te da piccolo. Era un personaggio dal cuore di burro.

Cecilia ha detto...

Ho da pochissimo finito VERTICALI..
ne valeva la pena in alcuni punti molto "Monty Pythoniano"! Bravo!...ora scappo...

Andrea Vignali ha detto...

E andiamo!

E' bello ritrovare tutti.
Le tavole sono belle, mi fanno stare bene.

Michele Petrucci ha detto...

I tuoi disegni sono sempre fonte di ispirazione… ma un blog senza commenti era una cosa piuttosto brutta… :(

Matteo D. ha detto...

ah...ok, buon lavoro allora, tienici sempre aggiornati sullo stato di avanzamento! ma di quante pagine sarà?

karuso ha detto...

Si finalmente possiamo esprimerti tutta la nostra gratitudine per il tuo lavoro...oltre a comprare i libri.
bentornato e buonlavoro

Anonimo ha detto...

Ho conosciuto i tuoi fumetti un anno fa, me li passava un mio coinquilino.
Son poco sputtanatrice e timida.Non ho mai pensato di scriverti (è la prima volta che ti cerco sulla rete) e men che meno di commentarti,
Eppure, ho voglia di provare a comunicarti che attraverso i tuoi disegni...capisco qualcosa, e...basta, non trovo un modo migliore per dirti che apprezzo!
comunque, già che ci sono e di cose gratis ne leggi tante, metterei insieme due parole: sensibile-stronzo!
con affetto

hitspitter ha detto...

we just read "notes for a war story" and it´s the best thing we have seen in a while!!!! wow.