gennaio 16, 2005

Gli innocenti/parte seconda

Il nuovo volume è terminato.
Andrà in stampa in questa settimana e poi, tradotto in francese, verrà presentato al festival di Angouleme, alla fine del mese.
Questa è la copertina della versione italiana.




Il libro uscirà in Italia per Coconino, nella collana "Ignatz".
L'idea della collana è quella di dare carta bianca agli autori per la gestione del proprio volume, per farne una sorta di rivista personale, che possa contenere, di volta in volta: storie, disegni, appunti, racconti, vicende a puntate.

Per quanto mi riguarda, sono stato portato via dalla storia "Gli Innocenti" che si è mangiata tutte le pagine.
Ci saranno altri volumi, in futuro, dove cercherò di mettere contenuti diversi, sempre che qualche altra storia non mi aggredisca e si prenda tutto il posto.

E probabilmente proprio questo accadrà, perchè "Gli innocenti" fa parte di un progetto più grande.
Una storia che vedrà gli stessi personaggi andare e venire, in diversi contesti, in diversi anni. Ho in mente l'idea di andare in giro nel tempo, raccontare le trasformazioni dei differenti caratteri e costruire intrecci di lunga portata.
Vicende che si innescano nel passato e si risolvono dopo anni.
Forse sono impazzito.
Vedremo.
Questi sono alcuni dei personaggi, verso i 19 anni. Due di loro compaiono (in età più avanzata) ne "Gli innocenti".



E questo è il marchio "Baci dalla provincia" che accompagna i miei volumi della collana "Ignatz".




Tra una settimana partirò per Angouleme. Al ritorno spero di aver qualcosa da raccontare. Mi dicono tutti che il festival è molto bello.
Mi sono comprato un cappotto nuovo.


3 commenti:

Damiano ha detto...

Finalmente possiam vedere nuove tavole.
Complimenti ed auguroni per Parì.

Anonimo ha detto...

in bocca al lupo per angouleme.
spero di leggere presto la tua storia in versione italiana.
ciao

remo

roberto la forgia ha detto...

auguroni e baci dalla provincia.