dicembre 16, 2008

Fantasy?!


Questa è un'illustrazione uscita su Repubblica di questo sabato.
Un disegno fantasy, non ne facevo da seimila anni.
Mi sono divertito.
Sul giornale, per motivi di spazio e testo è uscito in versione piccoletta.
Lo metto qui, un po' più grandino.

E intanto [edit] alcuni collegamenti a interviste su LMVDM.
Con Ico Gattai, per Il Tirreno. Ico è un amico (ops) e l'intervista è mediamente scanzonata.

Su Mangialibri.

Officina creativa.

64 commenti:

Baluba ha detto...

Gipi, mi son permesso di risponderti sul blog di Armentaro perchè mi resta un grosso dubbio.
Saluti


P.S.: bellissima quest'illustrazione! :)

Angelo ha detto...

Disegno meraviglioso, come sempre (anche se personalmente ti preferisco nella versione più punk).

Per portarti in Sardegna con il tuo show come si può fare?

diecimarzo ha detto...

Molto stile Gipi!

Bravo

Baluba ha detto...

Nel caso non ripassassi dal blog di Armentaro (nel quale ti ho lasciato un'ultima risposta... che forse non ti aspettavi, perchè hai frainteso)... ti ringrazio anche da qui.

Rimango un tuo estimatore!
(epperò non ti incazzare Gipo!)

Gipi ha detto...

Baluba:
E' che è un momentaccio. Ci ho un po' di nervi. Capita.

Gipi ha detto...

Angelo:
Pure io preferisco punkeggiarmi. Però è stato buffo tornare al fantastico (per il quale avevo una passione smodata da ragazzo) e scoprire che non ne so più niente :)

Sardegna?
Un locale e i soldi per i miei musicisti.

andreas ha detto...

i dont get your writing but i approve the pictures.
cant wait for a english translation of your latest work!

KoKo ha detto...

è bella,
quando ti dimentichi le cose che sapevi poi vengono meglio...
anche se ammetto di non aver visto quelle prima =) (apparte forse un mago con bastone una volta girando per stand di tavole originali in quel di lucca)

editions ANGE ha detto...

Very nice picture.

daniele marotta ha detto...

Bella, molto poetica.
La bella e le belve.

Poi magari come capita di solito, la bella è peggio dei poveri orchetti sfigati.

Sarebbe bello saperle prima le uscite su repubblica, che dici?

Besos.

Gipi ha detto...

Andreas:
my latest work will be translated very soon. Hold on :)

Daniele:
I lavori di Repubblica mi vengono commissionati all'ultimo momento.
Di solito escono il sabato o la domenica.
E poi sul giornale vengono belli, solo che stavolta era piccoletto.

daniele marotta ha detto...

Meglio così ce lo gustammo "costà".

Marco "Bamba" Zorzan ha detto...

Dai poi nn è tanto male l'intervista per il tirreno......calcolando che te l'ha fatta un'amico!!!:)
Intanto LMVDM è ancora sulla scrivania in attesa di essere letta.......

Angelo Maria Pirone ha detto...

mi chiedo:
ma qualche tua tavola è in vendita?
Sarebbe simpatico averne qualcuna sparsa sulle mura di casa mia

Anonimo ha detto...

Munoz, Breccia e tanti altri disegnatori offrono esempi limpidi di equilibrio fra testo e disegni. Inoltre il lettering non interferisce in modo scomposto con la parte grafica, c'è equilibrio e vera ricerca. Vai a riguardarti LMVDM e dimmi se vedi qualcuna di queste caratteristiche e poi ne riparliamo.

Anonimo ha detto...

finalmente un po' di disegni- grande gipi!

Gipi ha detto...

Marco Bamba Zorzan:
E leggilo, dai! :)

Angelo Maria Pirone:
Si. io mi vendo tutto, quasi subito. Puoi trovare un po' su www.tavoleoriginali.net

Anonimo:
E non dimentichiamo Mazzuccari, e Pistifella, e Juan Pablo Mascaron e Jimmy Barker!
Io ne parlerei pure volentieri, ma con chi? Con una testa di cazzo senza nome?
Lasciami un numero di telefono e, mi raccomando, torna spesso a trovarci.

Gipi ha detto...

Anonimo buono:
Si si, disegni. Meglio delle chiacchiere.
Oggi ho pitturato tutto il giorno donne nude a acrilico e ho fatto una vista di città ad acquarello, per un regalo. Dopo la metto.
E tutto ciò rispondendo ai rosiconi! Sono un grande. Hai ragione :)

Anonimo ha detto...

me lo merito un disegnino?

Anonimo buono

Anonimo ha detto...

te l'hanno già detto che assomigli a Daniel Day Lewis?a me sembra che vi abbiano separati alla nascita!
Giorgia

satana ha detto...

anonimo, allora non te ne importa proprio nulla della tua povera mamma? me la vedo, in lacrime e avvolta nello scialle di lana grezza, che ripensa ai bei momenti in cui ancora non prendevi le pasticche per la testa. tu sei ANONIMO CATTIVO veramente! :((
perchè la mamma è sempre la mamma.

marilina ha detto...

Anonimo che dice "Munoz, Breccia e tanti altri disegnatori offrono esempi limpidi di equilibrio fra testo e disegni. Inoltre il lettering non interferisce in modo scomposto con la parte grafica, c'è equilibrio e vera ricerca. Vai a riguardarti LMVDM e dimmi se vedi qualcuna di queste caratteristiche e poi ne riparliamo"
buffa sta cosa che stai qui a parlare: non ti piace come disegna Gipi, ti schifa il suo lettering, ti frega una minchia di quello che dice...fallo almeno per il mondo: risparmia la corrente elettrica per connetterti....

daniele marotta ha detto...

La percentuale dei trolls caconi nei blog è proporzionale alla fama e alla bravura.

Ti devi rassegnare.

Poi se ti incazzi dicono che sei permaloso, invece basterebbe che si firmassero per criticare.

Avessero le palle di postare disegni loro e dire, tiè gipi secondo me disegno meglio di te.

Mah..

Ignazio ha detto...

Juan Pablo Mascaron è il mio disegnatore preferito, le ragazze come le disegna lui non le disegna nessuno... Pistifella è un po' scolastico (è evidente che copia da Mazzucchelli ed è altrettanto noioso) ma non è male. Mi meraviglia che citi Jimmy Barker, ha un blog veramente assurdo e non ci si capisce nulla...

Anonimo ha detto...

Vedi che la tua arma spuntata contro chi ti muove critiche è solo l' offesa? Non mi sembra di averti insultato, cmq se l'anonimato è uno dei requisiti non vedo perché non lo debba adottare. Tu, se vuoi, nel tuo profilo inserisci l'indirizzo di posta elettronica e apriremo un dialogo. Oppure preferisci soltanto commenti del tipo "grande gipi" ecc.?

martina ha detto...

Anonimo, in ogni caso non si capisce cosa vuoi dire. Vuoi criticare? Argomenta. Così fai solo la figura del cretinetti. Poveriiiiiiino!

Anonimo ha detto...

Per marilina, fallo per il mondo, risparmia matita e colori e smetti di disegnare.

Gipi ha detto...

anonimo ebete:
la mia email ce l'hanno cani e porci. Sta pure su questo sito. E' giannigipi@gmail.com
Ma io te do pure il numero di telefono e se sei a roma pure un appuntamento.

Ma tu lasciami stare Marilina sennò ti do. (questo è slang pisano. Puoi trovare la traduzione su wikipedia).

E poi davvero, levati dalle palle. Non mi far cancellare i commenti. Non ho voglia. Levati di torno.

Io discuto con chiunque, ma non con chi manca del carattere necessario a mettere nome e faccia sulle proprie parole.

E comunque mi associo a Daniele. Facce vedè li tua de disegni :)

p.s.
come mai me parte il romanesco?

p.p.s.
Questo messaggio voleva dire: firmati, non con un nome inventato. Altrimenti questo sarà il tuo ultimo commento ad apparire su queste pagine.

Ah, il potere... lo adoro.

Gipi ha detto...

p.p.p.s.
Ehy Smarty, nel mio profilo l'email ci sta di già. :)

Luc ha detto...

seeeeee, stai bene a aspettà!!! e quanno ce viè all'appuntamento co te!!!
gianni capisco che ti fanno incazzare, ma lasciali perdere. tanto è inutile che gli chiedi di argomentare, quello che li muove è solo una cosa. il rodimento di culo.

Anonimo ha detto...

siii !!! che beelloo!! voglio vedere il sangue!!

Gipi ha detto...

Luc:
Hai ragione sul lasciar perdere, però io mi diverto pure :)
E comunque oggi, rispondendo a tutte queste cazzate, col portatile a sinistra, ho fatto uno scorcio di città che mi piace, ma sopratutto due nudi di donna dipinti a acrilico che se la modella mi da il permesso te li faccio vedere. Sono contento, era tanto che non dipingevo "bene" :)

paolo ha detto...

aspetta aspetta non sono io il nemico!! quindi mi firmo

Anonimo ha detto...

beh, sei un po' limitatino se credi di farmi incazzare con le offese. massì hai ragione dai. da noi in toscana tullo sai a chi là si dà ragione vero? Bye bye incapace.

adri ha detto...

ma perdio, quanto rompete er cazzo, anonimi!!

Invece di perdere tempo sul blog, andategli di fronte e sputategli in faccia, non mi sembra si nasconda.

Vi piace il modo in cui gipi racconta/disegna/mette le letterine? C'è equilibrio nella tavola?
Bene, leggete e godetene.

Vi dà fastidio che le paroline si incastrino tra le orecchie a sventola dei personaggi e ve rode er culo che avete speso i soldi per un libro che sta facendo rivoltare Breccia nella tomba?

Fatevi leccare la ferita da un'amichetta e passa tutto.


siete dei disegnatori più bravi? bene, fateci vedere come lo umiliate: pubblicate e vendete più di lui, così se ne può tornare all'angolo manzo manzo.

Il vostro mestiere è quello del critico? Fuori il libricino in cui spiegate ben bene perchè gipi dovrebbe posare la matita.

Il resto sono solo chiacchiere!

Sì, belli, sono un altro di quelli che scodinzola ogni volta che il pisano parla e disegna.

E lui mi vuole più bene che a voi, perchè io sono compiacente e questo lo rende felice...

adriano

Elsa..dehehihiho ha detto...

sai come si dice da me invece?? be si dice così: a vo finiri? rumpisti i cugghiuni! :P

Federico Bertolucci ha detto...

Riporterei l'argomento sull'illustrazione fantasy... Mi piace davvero tanto. E mi chiedo quand'è che ti verrà voglia di provare a scrivere e (e disegnare) qualcosa che abbia magari una storia e un argomento estranei all'ordinario, al quotidiano, appunto magari usando il fantasy per raccontare una storia che sia ugualmente tua, personale come le ultime S o LMVDM, ma intrisa magari di mistero, magia ecc. Non sarebbe una bella sfida? Per esempio l'hai letto "Trois ombres" di Pedrosa? ora lo hanno tradotto anche in italiano.

fanz ha detto...

che arrapati...

Anonimo ha detto...

gli orchi , intendevo

marcello murru ha detto...

Caro Gipi,bellissimo acquerello,perche' le velature sono perfette!
Mi sono permesso di farti un ritratto ,Ti replico l'ivito a spedirtelo,lo puoi trovare tra le decine di auguri per il tuo compleanno.Buoni disegni.
marcello.
Per "anonimo":
Nella storia dell'arte e del mondo ci son stati centinaia di pittori,scultori etc.,ma pochi sono stati artisti,nel cioe' avere qualcosa in piu',che non puo' essere descritto con le parole.
Per me Gipi appartiene agli artisti,perche' ha quel qualcoasa in piu',Le piaccia o meno non importa e non importera' al mondo dell'arte.
MARCELLO

Marco "Bamba" Zorzan ha detto...

L'ho letto.....purtroppo per te l'ho letto.......però la foto in b/n non è il top....vabbeh pure a colori nn è che sia tanto meglio!!!:)

daniele marotta ha detto...

Invece riporto tutto al quotidiano.

I troll lasciamoli perdere, tanto domattina ci vendicherà il loro capoufficio a lavoro, o la fidanzata che non gliela da, o che la da a qualcun altro o le due cose insieme.
Insomma se uno diventa troll, e va a rompere la minchia anonimando nei blog, ci sarà un motivo.

A prescindere questo.

Gianni e giannofili, ho letto, grazie ad un regalo inatteso, il bellissimo Les Gout du Chlore, dell'ottimo Bastien Vives, che già aveva fatto capolino qui chez Gipi.

E che forse, molto deve a Gianni per le storie verticali...

Speriamo che presto qualcuno lo pubblichi anche da noi.
C'è un ritmo eccezionale, come sempre.

http://www.bdgest.com/chronique-2899-BD-Gout-du-chlore-(Le)-Le-gout-du-chlore.html

http://bastienvives.blogspot.com/

Marco "Bamba" Zorzan ha detto...

Oh Maestro, comunque Armentaro la tua camminata l'ha fatta davvero bene.....:)
Per Natale posso avere l'onore di regalarti un libricino di 100 pagine che si legge in un'ora al quale ho collaborato???Penso possa piacerti!!!!

Stefano Meazza ha detto...

NOOOO!
il fantasy NO!
è lo strumento del demonio!

smoky man ha detto...

l'intervista sul tirreno è bellissima :)

smok!

KoKo ha detto...

o vedi quando diventi cattivo te scatta il romanaccio =)
mo sicuro arriva qualche romano che si offende per utilizzo improprio della lingua...

ce lo fai vedere lo scorcio?

Gipi ha detto...

Federico Bertolucci:
A intervalli regolari la voglia di lavorare sul fantastico miviene. Poi, per farla breve: non mi riesce :)
Di Trois ombres mi parlano tutti molto bene. Devo leggerlo.

Bamba:
Quale foto in b/n? Che libro hai letto?! :)

Koko:
Lo scorcio romano l'ho appena regalato al padre della mia fidanzata, per il compleanno. E non l'ho scansionato :(

eva e ha detto...

Ho capito: tu puoi dipingere qualsiasi cosa, i tuoi acquarelli fanno venire brividi. Quei alberi in fondo. Quelle sfumature..
Sei un grande pittore e non lo saresti stato se non fosse per quelle tue orecchie atrettanto grandi: servono per captare emozioni.
Io ne so qualcosa perchè le orecchie così me le sono dovute inventare (per soppravivere tra i homo sapiens)
Trattale bene le tue orecchie perchè è un dono prezioso e perchè stanno diventando di dominio pubblico.
ET eva

Marco "Bamba" Zorzan ha detto...

No nel libro, intendevo nell'articolo, anke se quella di prima pagina era a colori......il libro sta ancora lì.......immacolato e vergine.........un giorno lo leggerò

nerosubianco ha detto...

4 volte.... l'ho letto 4 volte.... che dici Gianni mi bastano? la cosa assurda e che ogni volta resto con la stessa faccia di chi ha in mano una bomba nucleare e scopro passaggi che la volta prima non avevo assaporato completamente.
4 volte... che dici bastano?
un abbraccio

fedemilella ha detto...

Bellisima questa illustrazione :)

Roberto ha detto...

Bello! A me il fantasy non piace ma i tuoi disegni si... potresti fare anche un libro fantasy e di sicuro lo apprezzerei. Sul discorso degli anonimi, davvero non li cacare, ci si rode solo il fegato con questi individui...

valentina ha detto...

ma i tuoi incipit su repubblica saranno sempre illustrati come l'ultimo uscito?(a colori)
complimenti per i disegni fantasy molto belli come sempre

rae ha detto...

cosa andava ad illustrare ? (non ho recuperato il giornale)

Andrea Longhi ha detto...

Non pensavo che pure da te ci fossero gli anonimi "spargi zizzania"...

Per quanto riguarda il lettering mi pare tu dia una risposta interessante in una video intervista dove parli assieme ad Igort.

Forse questi anonimi dovrebbero chiedersi il motivo del successo dei tuoi libri nonostante quello "strano lettering" che li infastidisce.
Non nego che all'inizio ho fatto fatica a leggerti, ma credo che questo fosse legato alla mia "cultura fumettistica" limitata e settoriale. Per fortuna sono un curioso e mi sono imposto di continuare a leggere le tue cose.
Alla fine ti ho apprezzato.(Questa non è una leccata di culo, il primo libro tuo che ho preso "Questa è la stanza" l'ho addirittura rivenduto.
Poi ho riprovato con "Appunti di guerra" ed alla fine ho pure ricomprato "Questa è la stanza"...insomma te la sei sudata la mia stima di lettore)

Forse questi anonimi dovrebbero avere il coraggio di mettere in discussione i loro "dogmi fumettistici"

Anonimo ha detto...

for Longhi.

Le tue opinioni sono sacrosante come quelle di chi si impone di leggere altre cose che ritiene degne di essere approfondite. Sul successo dell' autore ti dice niente la parola moda? A me dice molto, conosco diverse persone che hanno acquistato il libro e chiuso dopo tre pagine. Siamo tutti limitati che ci vuoi fare.

marcello murru ha detto...

Hai lasciato un pittore senza risposta!be,fa niente .
vedo che l'anonimo e' ancora li'.
un saluto
marcello

Andrea Longhi ha detto...

E' buffo, se a far moda sono autori come Barbucci e Canepa o Dell'otto o... allora nessuno ha niente da ridire, credo perchè sono facilmente "decodificabili". Ma se ad aver successo sono autori come il proprietario di questo blog allora pare sia "inaccettabile".
Edizioni in più lingue, riedizioni...
evidentemente un motivo ci deve essere (poi i gusti son gusti epr carità).
Non ho visto pubblicità, postr, magliette o strilloni che possano giustificare un'ipotetica moda.

Anonimo ha detto...

Beh allora fai finta di non capire Longhi, il mondo del fumetto è piccolo e ci si conosce un po' tutti e ti dico che farti vedere con il libro di gipi sotto il braccio ti fa figo, culturalmente in e chi più ne ha più ne metta. Per quanto mi riguarda ho fatto come te, mi sono (s)forzato alla lettura di LMVDM e non ho niente da dire, ho letto altre cose dell' autore ricavandone sempre la stessa sensazione. Quindi nient'altro da aggiungere. Tu hai scoperto un grande autore io no. Per le ristampe e le vendite di prodotti librari di qualità vai un po' a vedere quante ristampe conta Liala. Sono capolavori anche quelli? L'equazione riedizioni e vendita di qualunque cosa non ne fa necessariamente un capolavoro, semmai un best seller e nulla più.

Andrea Longhi ha detto...

Credo di aver capito cosa intendi ma non vedo tutto questo effetto "moda".
Perfetto, hai fatto il tentativo di leggerlo e non ti è piaciuto.
Legittimo.
Poco gradevole il fatto che sei partito "lancia in resta" con un commento dai toni poco garbati.
C'è modo e modo di dire le cose.
Il fatto che tu dica "il mondo del fumetto è piccolo e ci si conosce un po' tutti" mi fa pensare che tu sia un addestto ai lavori.
Spero vivamente di sbagliarmi.

perissi ha detto...

Gipi di moda? Non me n'ero accorto!
Che portare un suo libro sottobraccio facesse "figo", neppure.
A me Gipi piace perchè ha una propria visione del raccontare, che non paga dazio all'ovvietà del mercato bisonte, e che pure fa "audience"... sebbene per un pubblico altro di lettori.
Peccato leggere certe cose sul suo lettering, probabilmente scritte da addetti ai lavori, anonimi di firma e di fatto.
Invidia?
No, secondo me è soltanto mancanza di argomentazioni e di cultura.
Sono troppo duro?
Pazienza, sopravviverò. Sopravviveranno anche gli anonimi, purtroppo.

Angelo Farinon ha detto...

Tralasciando i sopracitati argomenti... Questa illustrazione è davvero molto bella. Complimenti.

珊珊李 ha detto...

徵信公司,尋人,抓姦,外遇,徵信,徵信社,徵信公司,尋人,抓姦,外遇,徵信社,徵信,徵信社,尋人,偵探,偵探社,徵才,私家偵探,徵信,徵信社,徵信公司,抓猴,出軌,背叛,婚姻,劈腿,感情,第三者,婚外情,一夜情,小老婆,外遇,商標,市場調查,公平交易法,抓姦,債務,債務協商,應收帳款,詐欺,離婚,監護權,法律諮詢,法律常識,離婚諮詢,錄音,找人,追蹤器,GPS,徵信,徵信公司,尋人,抓姦,外遇,徵信,徵信社,徵信公司,尋人,抓姦,外遇,徵信,徵信社,徵信公司,尋人,抓姦,外遇,徵信,徵信社,徵信公司,尋人,抓姦,外遇,徵信社,徵信,徵信社,尋人,偵探,偵探社,徵才,私家偵探,徵信,徵信社,徵信公司,抓猴,出軌,背叛,婚姻,劈腿

Carrie - juegos ha detto...

so great, this picture is really cool