luglio 20, 2006

Avventurieri della domenica


Domenica, e da domenica per 4 settimane, ogni domenica, Repubblica si occuperà di 4 avventurieri famosi: Capitani di ventura poco conosciuti. Eroi di campagne poco raccontate.
Per ognuo di questi farò un disegnone.
Il primo, che uscirà domenica, racconta di un comandante tedesco: Von Lettow Vorbeck.
Durante la prima guerra mondiale, in Africa, contro gli inlgesi, addestrò e comandò gruppi di ascari che divennero leggendari per la loro capacità di combattere e compiere azioni di guerriglia.
Quello nel disegno è uno di loro.

4 commenti:

syda ha detto...

Gipi qui s'è deciso che siamo tutti distratti. I tuoi fan, per aspirazione, sono distratti. Non è che possiamo ricordarci di tutti questi appuntamenti del nostro Gipi fra le edicole... saremmo profondamente incoerenti... Ergo: milioni di libretti muti, sì. Sono necessari. Ma... tra tanti tanti anni. Così quando ci viene in mente che ci siamo persi l'uscita della settimana ci possiamo autoflagellare e disperare e quando però, per caso, vagando nelle librerie, scopriremo la Leggenda della Collana del Libretto Muto... esulteremo tutti e diremo: - Ma allora non li persi per sempre!

Ieri sera ho chiamato un mio amico Gipi... Possibile? Quando la smetti di fare occupazione nel mio inconscio? :)

Umberto Torricelli ha detto...

Questi di sicuro non me li perdo, complimòn. Bellissimo ascaro.
Ti invidio un po' (si può anche togliere l'"un po'")

Ieri sera sono stato alla mostra alla triennale (sottovoce, che non vorrei ripartissero polemiche strane :). Bè, finalmente ho visto le tue tavole 'live'. Bellissime.

Luc ha detto...

Gianni, oltre all'ascaro di cui ci hai dato l'anteprima, anche l'illustrazione è bellissima. E quei toni rosa viola da deserto meravigliosi.

matteo ha detto...

ciao gp, c siamo visti a lucca ma fra tutte quelle retrocopertine che ti è toccato riempire...xò grazie x aver fatto passare la mia davanti!
senti, in qst immagini mi pare di vederci molto pratt, sbaglio o è un maestro anche x te?(ma in fondo, chi può prescindervi se vuole fare "letteratura disegnata" e non semplice fumetto fumoso...)
ciao