maggio 28, 2006

Ultima chiamata

Ultima chiamata per Sarzana.
Stasera alle 21, "I libri per strada", incontro con umani interessati, dipintura dal vivo (credo a olio, un mare in tempesta ed una nave, forse, insomma una cosa che stupisca i presenti, credo) e proiezione dei peggiori cortometraggi di SantaMariaVideo (e qui, sarà come al solito: profonda vergogna e poi, forse risatine).
E si discuterà del racconto a fumetti e ci sarà da litigare, fare a cazzotti, voleranno le seggiole e infin si farà pace e saremo di nuovo tutti amici.
Cosa volete di più?

14 commenti:

capitancatarro ha detto...

un bel nano ghiacciato per tutti

Luc ha detto...

Peccato che sia così lontano per me. Mi sarebbe piaciuto esserci, a vedere il lavoro dal vivo e a chiacchierare. magari anche oò "nano" maled non era. Aggiungiamoci 2 stuzzichini !!

Jacques ha detto...

intanto vorrei sapere dov'è SArzana...

In ogni caso non credo che riuscirò a venire e mi dispiace :(

Jacques

CapitanCatarro ha detto...

Ciao a tutti, noi si va a Corsica a farci un po' di meritate vacanze. Passate dal mio blog e fatevi qualche partitina, ho messo dei giochini stasoni.

fabietto ha detto...

ciao...ieri sera ho visto la tua performance live...e devo dire che mi è piaciuta un sacco!!! purtroppo ho visto solo il primo disegno...la ciminera cn il mare, cmq mi è piaciuta veramente un sacco...colgo anche l'occasione per farti i complimenti per i corti(secondo me alcuni hanno siglificati molto profondi)
ciao e alla prossima!!!

cmq Sarzana è in prvincia di La Spezia

Diego Cajelli ha detto...

Ciao, Gipi!
Sono Diego, tu hai scritto da me, e io rispondo da te!
Forte, non ci siamo mai scritti prima per gli stessi motivi...
Ho visto la tua vignetta su Lost, è geniale!
A presto, e auguri anche a te per tutti i tuoi (bellissimi) lavori presenti e futuri!

Diè!

Selene ha detto...

Mi piacerebbe un sacco venire ma...

igort ha detto...

Grande Gips, felice di rivedere tavole e racconti fiorire come viole di maggio. Felice molto.

Daniele ha detto...

Ciao, sono Daniele da Sarzana. Intervengo per lasciarti il nostro piccolo ringraziamento per essere venuto a Sarzana a trovarci, e a tutti queli che hanno assistito ala serata. Spero che ti sia trovato bene con noi, e che tornerai presto a trovarci !
Confermo che Sarzana è in provincia di La Spezia, a ridosso delle Alpi Apuane (e quindi vicinissima a Carrara ed al mare...)

Anonimo ha detto...

sarzana è un posto cattivo e se mi chiedi cosa voglio di più ti devo rispondere un amaro tucano o un lucano ma un nano giacciato, batte, decisamente, tutto e tutti

Selene ha detto...

Gipi, tu di che segno sei?

Selene ha detto...

Io sono della vergine, sul mio blog stò esaminado i segni zodiacali ma ogni tanto scrivo anche qualche poesia... sai come siamo fatti noi artisti!

mr deeds superstar ha detto...

buongiorno, sono l'autore di bd francese, amo molto il tuo lavoro. Non parlo l'italiano malheuresement.
il mio blog:
ciao
http://misterdeeds.blogspot.com/
http://cinnabd.tooblog.fr/

ozmo ha detto...

Ho letto quasi per caso Baricco, su repubblica on line, tutto d'un fiato.
lasciamo perdere la sua pseudo saccenza sbruffona travestita da dolcezza ed insieme a questa il fatto che i suoi esempi sono superficialità travestite da acutezze.
Piacioni come cita lui.
Egli è proprio lo scrittore più hollywoodiano prodotto in italia , per eccellenza di vendite , e se si sta rosicando l'anima in questa pseudo crociata(ammesso che non l'abbia persa in nome dell'orizzonatalità della letteratura
) gli sta solo in culo che quello zombie di Dan abbia spaccato tutto con il codice da vinci.
è palese.
le puntate sul calcio le bypasserò, ma scommettiamo che sta preparando il suo pomposo finale per scagliare tutti questi cazzo di suoi esempi pomposi che ti prega di leggere , contro "il codice da Vinci"??

Spesso , se si sente puzza di piedi, allora è inutile incolpare gli altri se dopo non ti viene il dubbio che forse non ti cambi i calzini da un mese.

"Vi piacerà, sarete felici di stare lì, e, se non siete raffinati e colti bevitori, avrete perfino l'impressione di aver trovato il vino che avevate sempre cercato."

esattamente la sensazione quando si legge Baricco.

p.s.
Gipi, di che segno sei?